Aeroporti di Puglia, Gino Lisa: in leggera flessione dato arrivi+partenze

| 18 febbraio 2010

Nel mese di gennaio 2010 i passeggeri in arrivo e partenza da/per gli scali di Bari, Brindisi e Foggia sono stati 277.288, il 29,8% in più rispetto a gennaio 2009, quando il totale era stato di 213.593 passeggeri. Un ottimo risultato destinato ad apprezzarsi ulteriormente in conseguenza dell’apertura delle basi Ryanair su Bari e Brindisi, del potenziamento dei collegamenti di Air Berlin e per l’avvio di nuovi collegamenti dal Gino Lisa di Foggia. Sul “Karol Wojtyla” di Bari, il totale – arrivi e partenze – al 31.1.2010, è di 197.164 passeggeri, con una crescita del 30,7% rispetto all’analogo periodo 2009, quando il totale era stato di 150.904 passeggeri. In particolare i passeggeri di linea nazionali sono stati 164.187, il 49,2% in più rispetto ai 110.071 del gennaio 2009, mentre quelli internazionali sono stati 25.459 contro i 33.636 dell’anno precedente. In crescita, invece, il dato riferito al traffico charter passato dai 6.465 passeggeri del gennaio 2009 ai 7.055 del 2010, con un incremento del 9,1%. Anche per l’aeroporto di Brindisi il 2010 si apre con un dato estremamente positivo: 75.408 passeggeri hanno determinato una crescita del 33,6% rispetto ai 56.461 passeggeri dell’anno precedente. I passeggeri di linea internazionale sono stati 5.882 contro i 2.848 del 2009 (+106,5%); quelli nazionali 69.263, il 30,8% in più rispetto ai 52.961 del 2009. In leggera flessione il dato registrato per l’aeroporto Gino Lisa di Foggia, dove il totale (arrivi + partenze) è stato di 4.715 passeggeri, a fronte dei 6.228 passeggeri di gennaio 2009: un gap che potrà essere recuperato grazie al prossimo avvio dei nuovi voli per Bologna, Catania e Trieste.

Fonte Teleradioerre.it

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Categorie: Generale, Rassegna Stampa

I commenti sono chiusi