Il parkauto da 150 a 400 posti «A febbraio si ricomincia»

| 22 gennaio 2010

Aeroporto di Foggia
Via ai lavori. L’Amministratore unico di AdP al Sindaco: «Quando facciamo il sopralluogo nello scalo?»
Il parkauto da 150 a 400 posti «A febbraio si ricomincia»

Riprenderanno a fine febbraio i lavori per la riqualificazione dello scalo di viale Aviatori, interrotti oltre un anno fa perchè l’impresa che si aggiudicò la gara d’appalto di Aeroporti di Puglia portò i libri in Tribunale. Il bando è ancora aperto, la società che gestisce gli scali pugliesi riceverà le offerte ancora per qualche giorno. L’aper – tura delle buste con le offerte è prevista «entro fine mese». I tempi sembrano finalmente maturi perchè lo scalo riprenda quella necessaria fase di ammodernamento finora troppe volte interrotta.

I lavori per rendere il “Lisa” sempre più funzionale e rispondente ai parametri internazionali, prevedono un importo a base d’asta pari a 7 milioni. Gli interventi riguardano la riqualificazione del raccordo Alfa, l’impianto di assistenza al volo raccordo Bravo, l’ampliamento piazzale di sosta da 5 a 11 posti-aereo, un impianto antintrusione all’interno del sedime aeroportuale e infine l’ampliamento del parcheggio per le auto dagli attuali 150 a 400 posti-auto. Alla gara, esperita il 21 dicembre 2009, hanno partecipato 11 Ati (associazioni temporanee d’imprese). L’impresa che si aggiudicherà i lavori avrà tempo 420 giorni «consecutivi» per consegnare tutte le opere previste nel bando.

Di Paola ha poi voluto ricordare la visita che lui fece nell’ottobre scorso, su invito del sindaco Mongelli, per parlare di pista e della possibilità che questa venga allungata. «In quell’occasione si era detto che la pista potrebbe dotarsi di una corsa per il decollo degli aeromobili più lunga di circa 200 metri, anche se l’eventuale allungamento confligge con alcuni caseggiati che sono stati costruiti intorno all’aeroporto. Se però non facciamo questo sopralluogo – ha puntualizzato Di Paola – non potremo mai sapere se questa che appare come una soluzione non definitiva ma abbastanza rapida, potrà essere attuata».

Fonte La Gazzetta di Capitanata del 21.01.2010

Ricordiamo a tutti che su questo sito alla pagina http://www.ginolisa.it/?p=425 esiste già un progetto di allungamento della pista con diverse ipotesi a confronto, elaborato da Angelo Stilla e presentato il 20 settembre 2009!

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Categorie: Generale, Novità, Trasporti e Collegamenti