«Diamo il V.I.A. al Gino Lisa». La manifestazione di oggi in immagini. Grave assenza la REGIONE PUGLIA

| 6 maggio 2014

La giornata di oggi in tempo reale, raccontata con una serie di immagini…

I Love Gino Lisa, do you? E’ lo slogan che questa mattina ha accompagnato una sessantina di sostenitori dell’aeroporto foggiano a Bari, dove le associazioni che da anni si battono per la riattivazione dei voli per e dallo scalo del capoluogo, insieme ai sindaco Gianni Mongelli, al presidente della Camera di Commercio, Fabio Porreca, al presidente del comitato ‘Vola Gino Lisa’, Marialuisa D’Ippolito e ai rappresentanti della politica e delle istituzioni, hanno incontrato i vertici di Aeroporti di Puglia.

La delegazione è stata ricevuta da Aeroporti di Puglia, conseguente lettura del documento condiviso in cui si richiede lo sblocco della VIA, il rilancio dello scalo e la riattivazione di voli sulla base della continuità territoriale di cui la Provincia di Foggia ha diritto.

Le proposte presentate ai vertici dell’azienda, Giuseppe Acierno e Marco Franchini, nel corso di una riunione operativa si appuntano sul progetto delineato dal Presidente della Camera di Commercio di Foggia, Fabio Porreca. In cima alla lista delle priorità ci sono a la tratta Foggia – Milano e lo sblocco della Valutazione d’Impatto Ambientale, oltre che un buon piano di marketing territoriale che rilanci il territorio. In ogni caso al territorio non resta che attendere.

Sul tavolo, al quale hanno preso parte i candidati sindaco Franco Landella, Augusto Marasco, Luigi Miranda e un rappresentante della Guglielmi tour operator, quelli del Gino Lisa hanno chiesto formalmente l’intervento per lo sblocco della VIA sull’allungamento della pista, la conclusione delle opere annesse e la riattivazione dei voli.

L’incontro si è concluso in maniera positiva. I vertici di Aeroporti di Puglia hanno voluto incontrare la delegazione dei manifestanti. Firmato un documento di intenti comuni sul Gino Lisa, rilevata importanza di chiudere positivamente la V.I.A. e del Gino Lisa per il Territorio di Capitanata. Per i vertici di ADP la chiusura della VIA dovrebbe avvenire i primi di giugno e confermata l’intenzione di allungare la pista. Invito ad un nuovo incontro per quei giorni.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , , ,

Categorie: Generale, Notizie

I commenti sono chiusi