Porreca ai sindaci dei Monti Dauni: «Fatelo anche voi un pullman per Bari»

| 24 aprile 2014

Stamane il presidente della Camera di commercio avrà un incontro a Bari con l’assessore regionale al Turismo, Silvia Godelli. Tema di discussione: il progetto di eccellenza dei Monti Danni, promosso da Pugliapromozione e del quale la tre giorni di iniziative di promozione turistica in programma nel prossimo fine settimana è parte integrante.

Ma ieri Porreca ha anche invitato i sindaci e la popolazione dei Monti Dauni ad «organizzare un pullman per Bari per aderire alla manifestazione di protesta contro la Regione e Aeroporti di Puglia», prevista il 6 maggio dai comitati in difesa del Gino Lisa. «Sarebbe un buon segnale di partecipazione alla discussione che più di ogni altra coinvolge il territorio e una forma di condivisione di problematiche che non escludono le aree interne della nostra provincia, anzi le includono a pieno titolo perché sono parte integrante della funzione che lo scalo è chiamato a svolgere».

Piuttosto generica, almeno così è parso, la risposta del presidente del Gal Meridaunia, Alberto Casoria, un po’ più convinta quella invece del sindaco di Faeto, Antonio Melina Ma la pro-posta di Porreca, venuta fuori in modo estemporaneo, potrebbe prendere forma nei prossimi giorni. Il presidente della Camera di commercio – e chissà se l’argomento sarà oggetto di discussione oggi con l’assessore Godelli – insiste su un’idea di aeroporto «in grado di facilitare l’accessibilità ai territori di aree interne e svantaggiate qual è, appunto, il Subappennino dauno».

Cominciano intanto a prendere quota le adesioni (la gran parte per il momento solo verbali) alla manifestazione del 6 maggio e sulla community “Basta chiacchiere aeroporto” di facebook leggiamo di numerose richieste di partecipazione al sit-in, quasi tutte a titolo personale. Secondo le previsioni dell’associazione Vola Gino Lisa, che coordina i preparativi della manifestazione, un pullman dovrebbe essere già quasi tutto riempito (costo di partecipazione 10 euro), tuttavia sono numerosi i partecipanti che dicono di volersi recare a Bari con la propria auto e tra questi alcuni studenti universitari che quel quel giorno saranno già nel capoluogo regionale.

Articolo di Massimo Levantaci del 24.04.2014

Ricordiamo tutti i nostri lettori che per informazioni e per iscriversi alla manifestazione del 6 maggio 2014 è possibile consultare il sito www.volaginolisa.it/manifestiamo.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , , , ,

Categorie: Generale, Le verità e i fatti in evidenza, Lo stato dei fatti sul Gino Lisa, Notizie, Sviluppo

I commenti sono chiusi