Vola Gino Lisa oggi in Comune per promuovere un’azione immediata

| 19 novembre 2013

Una delegazione del Comitato Vola Gino Lisa ha incontrato questa mattina (19/11/2013) il Sindaco Gianni Mongelli e il Consigliere Comunale Franco Landella, al fine di esporre le proprie preoccupazioni in merito agli sviluppi recenti della pratica di allungamento della pista. L’intento era quello di coordinare con le istituzioni locali preposte una doppia missione, con direzione Bari e Roma, per smuovere le carte politiche dall’attuale pantano che si è venuto a creare.

«Noi pretendiamo trasparenza e chiediamo fortemente che si riattivi il bando di Aeroporti di Puglia», avvertono dal Comitato. «Contestualmente – proseguono – vogliamo comprendere per quale motivo da Roma non giungono ancora notizie rassicuranti sul parere ministeriale della V.I.A. (Valutazione di Impatto Ambientale), unico parere davvero vincolante. Contestiamo in tutto e per tutto quanto riportato dal parere “tecnico” preventivo del NVVIP. Un parere che presenta diversi errori materiali e valutazioni su costi e benefici privi di riscontri oggettivi».

Pare, infatti, che il documento tecnico della commissione regionale abbia sentenziato (tra l’altro non in forma vincolante) una valutazione costi/benefici effettuata su dati non corretti. Si dice, infatti, che tale documento sia molto superficiale e che al suo interno si leggano inesattezze come «allungamento della pista su testata sud», quando in realtà l’allungamento verrà effettuato su testata nord. Ovviamente queste sono solo voci, e come tali vanno prese.

Si ricorda, infine, che Mondo Gino Lisa è una delle associazioni che fa parte del Comitato Vola Gino Lisa.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , ,

Categorie: Generale, Le verità e i fatti in evidenza, Notizie, Sviluppo