Treviso chiama Foggia. Skybridge ascolta?

| 3 novembre 2009

Aeroporto di Foggia: Foggia Treviso Skybridge

L’eco di nuovi collegamenti dal Nord-Est del Paese alla provincia di Foggia risuona in Veneto. Il leader degli industriali di Treviso sponsorizza infatti un volo con la Capitanata, chiedendo indirettamente alla compagnia aerea SkyBridge AirOps – che attualmente opera voli da Foggia a Roma Fiumicino e viceversa – di attivare un collegamento diretto tra Foggia e Treviso, nell’ottica di apertura di nuove tratte dalla stessa compagnia sponsorizzate. Il Presidente Vartanega chiede un collegamento con la Capitanata, dove molti imprenditori del Nord-Est hanno delocalizzato le loro attività produttive.

Il Corriere del Mezzogiorno di oggi ha riportato la notizia:

Il presidente degli industriali di Treviso, Alessandro Vartanega, chiede un collegamento aereo con la Capitanata dove imprenditori del Nord-Est hanno delocalizzato le loro attività nel contratto d’area di Manfredonia. «Ho appreso la notizia di una prossima attivazione di collegamenti aerei della compagnia Sky Bridge con l’area del Nord-Est in partenza dall’aeroporto Gino Lisa di Foggia», ha scritto in una lettera inviata a Domenico Di Paola, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Errico Marchi, numero uno di Save Venezia, ed Eliseo Zanasi, presidente di Confindustria Foggia. «La circostanza non può che trovarci favorevoli – ha continuato nella lettera –, ma mi permetto di segnalare l’opportunità che vangano privilegiate le tratte Foggia-Treviso o Foggia-Venezia perché maggiormente in grado di soddisfare le esigenze del mondo produttivo».

E’ dunque quello che noi stessi di questo sito e gli amici del forum abbiamo sempre suggerito alla stessa compagnia Skybridge AirOps: «Trieste è una destinazione che non ha la certezza di avere successo. Certo, potrebbe essere una “rivelazione” come è stato per Palermo! Ma in questo momento abbiamo bisogno di mete di successo certo. Inutile continuare ad esser autolesionisti come nel caso del volo per Roma, che non ha mai avuto e nè potrà sfondare -se non in partnership ed orari compatibili con Alitalia-; la concorrenza del treno è forte! Meglio Treviso o Venezia, centro di molte imprese con lavoratori della Capitanata!»

Speriamo allora che questi echi risuonino bene nelle stanze della direzione della compagnia aerea!

Ne ha parlato anche “La Gazzetta di Capitanata” del 4 novembre 2009

Scarica l’articolo in pdf

Tag: , , , , , , , , , ,

Categorie: Novità, Rassegna Stampa, SkyBridge, Sviluppo