I risultati del rapido sondaggio sulla ripresa dei voli da Foggia: il prezzo e la schedulazione dei voli saranno i fattori determinanti per il successo

| 20 febbraio 2012

È terminato alle ore 12:00 del 20 febbraio 2012 il rapido sondaggio che Mondo Gino Lisa ha voluto lanciare in occasione della prevista ripresa dei voli da Foggia. Un modo per raccogliere i pareri degli utenti utilizzatori dello scalo al fine di poter schedulare i nuovi collegamenti nella forma più compatibilmente possibile a quelle che sono le esigenze di chi dovrà viaggiare.

Siamo contenti di poter annunciare che sono stati davvero tanti, precisamente 460, coloro che hanno partecipato al sondaggio, soprattutto considerando la minore pubblicità rispetto ai precedenti sondaggi ufficiali di Mondo Gino Lisa. Un’iniziativa che si è svolta esclusivamente in rete, catturando principalmente l’attenzione di coloro che seguono giornalmente le sorti dello scalo foggiano.

Ma passiamo immediatamente al focus di questo articolo. Vi proponiamo il dettaglio delle risposte date alle domande di cui si componeva questo sondaggio, aggiungendo dove necessario alcuni commenti. I grafici seguono esattamente l’ordine di cui era composto il sondaggio. Alcuni quesiti erano differenziati a seconda delle risposte date nelle precedenti domande (ad esempio chi rispondeva di non essere interessato ad un volo per Torino, non accedeva alle domande riguardanti quel collegamento).

La preferenza per l’aeroporto di Milano Linate è indubbia, anche se bisogna registrare una buona preferenza anche per quello di Malpensa. Sono anche molti coloro che dichiarano indifferente l’arrivo in uno dei tre aeroporti milanesi. Sicuramente l’aeroporto di Viale Forlanini agevola maggiormente coloro che si devono recare nel centro lombardo e rientrare in giornata. Tuttavia lo scalo varesino fornisce molto appeal in termini di offerta per quelli che sono i collegamenti internazionali. Il collegamento con Orio al Serio darebbe un più facile accesso alle compagnie low-cost ivi basate.

Dalle successive tre domande si evince come le fasce orarie utilizzate nell’esperienza di Darwin Airline per i collegamenti da Foggia a Milano e vv. rispecchino ancora le attuali esigenze dei foggiani. Una nuova esperienza di volo per Milano dovrà seguire perciò le stesse caratteristiche. In particolare il terzo grafico evidenzia come siano tanti i passeggeri interessati a poter muoversi da Milano a Foggia durante il weekend. Per Milano è perciò importante un doppio volo giornaliero, mattina e sera, che si può ridurre a singolo durante il weekend, agevolando l’andata il venerdì sera ed il rientro la domenica sera.

Metà dei partecipanti hanno dichiarato un interesse anche per il volo per Torino.

I grafici di queste ultime tre domande evidenziano come le esigenze di chi vola per Torino siano molto simili di coloro che si recano da o a Milano. Per questo motivo è importante schedulare i collegamenti in modo che i relativi orari siano immediatamente successivi a quelli per la Lombardia. Per Torino risulta sufficiente un unico volo giornaliero, magari alternato nei giorni tra mattina e sera. Anche per il Piemonte è importante rendere possibile un collegamento per un rientro nel foggiano durante il weekend.

Chi decide di volare da Foggia lo fa principalmente per motivi familiari (volontà di raggiungere parenti e/o amici nel foggiano, perchè la propria residenza è in altre regioni del nord). A seguire ci sono coloro che hanno necessità di volare da Foggia per motivi di lavoro: in questo caso il flusso è maggiormente diretto in verso opposto, ovvero verso la Lombardia ed il Piemonte.

La comodità di volare da Foggia, seguita da un rifiuto nel dover scegliere soluzioni alternative in aeroporti limitrofi, sono la principale motivazione di chi sceglie il “Gino Lisa” come origine e destinazione dei propri viaggi.

Di contro, si osserva dal grafico qui sopra che il principale fattore bloccante nella NON scelta di volare da Foggia è rappresentata dal prezzo del biglietto. Se troppo elevato, il passeggero foggiano non accederà all’offerta di volo proposta dalla compagnia, preferendo un’alternativa diversa di viaggio. Oltre al prezzo del biglietto, anche le destinazioni collegate rappresentano un fattore determinante per la scelta.

L’importanza del costo del viaggio è confermata anche nell’ultima domanda, nella quale i partecipati al sondaggio hanno dichiarato di non essere disposti a rinunciare ad offerte e agli sconti proposti a chi acquista il proprio biglietto in anticipo rispetto alla partenza.

Concludendo, il presente sondaggio ha confermato che l’offerta di volo operata nei mesi scorsi da Darwin Airline risulta ancora attuale e rispondente alle richieste dei foggiani; una nuova esperienza di volo dovrà sicuramente partire da quell’esempio. Inoltre aggiunge dettagli importanti, come la somiglianza delle esigenze di chi vola da e per Torino rispetto a quelli da e per Milano (in termini di orari e schedulazione di voli) e l’aspetto del prezzo del biglietto, determinante per l’accesso al servizio.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , , , ,

Categorie: AirVallee, Comunicati Stampa, Documentazione & Risultati sui Sondaggi, Generale, Notizie, Novità, Rassegna Stampa, Sondaggi di Mondo Gino Lisa, Studi tecnici & Info