Come avere qualcosa di bello “tra le mani” e non rendersene conto

| 16 marzo 2011

Il titolo di questo articolo è ovviamente una provocazione e la foto qui in alto è volutamente inserita. Non ci stiamo riferendo ad Elisa Isoardi (anche se non si può che farle i complimenti per la sua bellezza e bravura) ma a qualcosa che ci riguarda più da vicino.

In questi giorni la troupe della trasmissione televisiva “Linea Verde”, in onda la domenica sulla rete ammiraglia Rai, è in giro per il Gargano per documentare e parlare delle perle che caratterizzano il nostro territorio.

È proprio questo il motivo per cui scriviamo quest’articolo. Vi proponiamo più in basso un’intervista realizzata dal giornalista Matteo Palumbo dell’Ente Parco Nazionale del Gargano fatta proprio all’ex conduttrice de “La prova del cuoco”. Con una serie di domande, Matteo Palumbo riesce a tirar fuori dall’intervistata il suo entusiasmo nell’aver conosciuto le nostre terre. La Isoardi, di origini piemontesi, in più di un punto esprime l’ammirazione per i paesaggi, le tradizioni e il modo di vivere che hanno come protagonisti il verde della Foresta Umbra e l’azzurro di un mare cristallino. La stessa Isoardi, poi, non ci pensa due volte ad esprimere la volontà di passare le prossime sue vacanze estive proprio sul Gargano.

In sostanza, questa è un’ulteriore conferma di come le nostre terre abbiano un fascino particolare, capaci di attrarre qualsiasi turista venga a visitarle. Il turismo è una fonte per l’economia. Ma bisogna fare i conti anche con i tempi moderni. Non si può più pensare che la gente venga dalle nostre parti in automobile per lunghi periodi. Nel 2011, complici la vita frenetica, la crisi ed il poco tempo, ormai i vacanzieri cercano soluzioni in cui ridurre al minimo il tempo di viaggio e sfruttare al massimo il poco tempo a disposizione.

Ecco allora che, ancora una volta, ripetiamo la necessità di un aeroporto funzionante ed adatto a supportare questo tipo di clienti, soprattutto diretti sul Gargano e sul Subappennino. Quale struttura se non solo il Gino Lisa può rispondere a questa esigenza?

Meditate…


Ringraziamo Matteo Palumbo per il video
La trasmissione andrà in onda domenica 20 marzo 2011 su Rai1

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , ,

Categorie: Generale