Darwin Airline ha comprato FlyBaboo

| 24 novembre 2010

Ve lo avevamo anticipato nel nostro forum…

Darwin mette le mani su Fly Baboo. In termini numerici, l’operazione significa un netto rafforzamento di Darwin Airline sul mercato aeronautico nazionale svizzero ed internazionale (Italia).

Secondo indiscrezioni, la compagnia aerea ticinese Darwin Airline avrebbe già acquistato la ginevrina Fly Baboo, fondata nel 2003 dall’imprenditore Julian Cook. L’annuncio ufficiale dell’operazione è atteso per la giornata di domani.

Non è noto l’ammontare finanziario della compravendita. Ma in termini numerici, l’operazione significa un netto rafforzamento della Darwin sul mercato aeronautico nazionale svizzero e italiano. Raddoppierà la cifra d’affari, il numero di passeggeri trasportati aumenterà in modo considerevole, e i dipendenti passeranno da 150 a 200.

Attualmente la flotta aerea di FlyBaboo si compone di 2 DASH Q-400 da 74 posti, compatibili con le piste di Lugano e Foggia; la flotta di Darwin Airline, invece, di 7 6 Saab 2000.

L’operazione dovrebbe rafforzare anche il ruolo dell’aeroporto di Lugano-Agno.

Aggiornamento! Nella giornata di oggi Darwin Airline ha confermato la notizia con un comunicato stampa, consultabile qui.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: ,

Categorie: Darwin Airline, Generale