L’intervista completa di Radio Master a Nicola Vascello

| 6 novembre 2010


MONDO GINO LISA SU RADIO MASTER
102.2 MHz (oppure 97.70 MHz, 103.0 Mhz e 106.0 MHz)
VENERDI ORE 18.10 (replica MARTEDI ORE 10.50)

Proponiamo a tutti i nostri lettori l’intervista completa che Radio Master ha rivolto a Nicola Vascello, Presidente di APT, ovvero l’Agenzia Provinciale per il Turismo.

Nicola Vascello, Presidente di APT

Nella quinta puntata di Mondo Gino Lisa su Radio Master, per questioni di tempo limitato, ne avete ascoltato soltanto una parte, preceduta dal commento di Angelo Stilla, Direttore Tecnico di Mondo Gino Lisa.

Come già sapete, la nostra associazione favorisce il dialogo, dando voce anche a chi la pensa in toto o in parte diversamente da noi. Le parole di Nicola Vascello sono pienamente condivise da Mondo Gino Lisa soprattutto per quanto riguarda il turismo le potenzialità dell’Aeroporto di Foggia.

Differente è il caso dell’ipotesi di una pista trasversale per cui, come già sapete, Mondo Gino Lisa non è pienamente favorevole per questione di venti che soffiano nell’aerea aeroportuale in maniera statisticamente predominante a favore della pista attuale. Costruendo una pista ortogonale, quei venti che sono quasi sempre a favore della pista attuale (cioè, per farla semplice, che vengono quasi da nord e vanno verso sud) diventerebbero “laterali”, quindi non proprio ottimali. Qualora invece il vento soffiasse a favore di questa nuova pista, la probabilità che i venti soffino in un verso (cioè all’incirca da ovest verso est) o nell’altro (cioè all’incirca da est verso ovest) è praticamente uguale.

Che cosa vuol dire tutto questo? Quando un aereo decolla deve avere i venti che soffiano “in faccia”: questo dà la forza all’aeromobile di staccarsi da terra. Il vento, infatti, non deve mai soffiare dalla coda: in quel caso la pista viene resa inagibile. Per la pista ortogonale, bisognerebbe perciò permettere sempre (per questioni probabilistiche dei venti) di poter decollare da est verso ovest (ed in questo caso non ci sarebbero problemi) e da ovest verso est, ma in questo secondo caso c’è un problema grosso: quando l’aereo decollerebbe finirebbe subito sullo spazio aereo dell’Aeroporto di Amendola, distante nemmeno 20 Km. Allo stato dei fatti, essendo l’aeroporto di Amendola una base MOB, il suo spazio aereo è chiuso e negato al sorvolo civile.

In altri termini, si costruirebbe una pista che molto spesso non sarebbe utilizzabile. Ovvero quei giorni in cui il vento soffia da est verso ovest…

Se prima non si risolve questo problema relativo all’apertura del “cielo di Amendola”, allora non si può percorrere l’ipotesi di una pista trasversale. Pertanto, la soluzione tecnicamente migliore è allungare la pista attuale. Risolto il “problema Amendola” anche Mondo Gino Lisa sarà favorevole alla realizzazione della pista trasversale.

Buon ascolto dell’intervento di Nicola Vascello. Ci auguriamo che tutti insieme, anche insieme al Presidente dell’APT, si trovi una soluzione concreta, comune, unica ed efficace per l’Aeroporto di Foggia. Mondo Gino Lisa è abituata a ragionare con i fatti, ma è e rimarrà sempre disponibile al dialogo costruttivo ed al supporto concreto per far sviluppare lo scalo di Viale degli Aviatori.


Premere sul pulsante Play per ascoltare

Ringraziamo Radio Master per la collaborazione nello sviluppo e nella crescita del Gino Lisa.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , ,

Categorie: Generale, Radio Master

I commenti sono chiusi