Il Gino Lisa che vorrebbero i foggiani

| 4 marzo 2010

sondGinoLisa
In 1000 partecipano al sondaggio lanciato dal sito www.ginolisa.it

Migliorare i collegamenti nel week end, attivare nuovi voli, pubblicizzare quelli già operativi, rendere i prezzi più concorrenziali e allungare la pista. Queste le proposte lanciate da 1005 fruitori dell’aeroporto di Foggia che hanno risposto ad un sondaggio lanciato dal comitato Gino Lisa, attraverso il sito www.ginolisa.it. All’indagine, che si è svolta dal 9 gennaio al 21 febbraio 2010, hanno partecipato maggiormente persone di sesso maschile comprese tra i 18 e i 45 anni con una predominanza della fascia intermedia tra 25 e 30. Hanno dichiarato di aver volato da o per il Gino Lisa passeggeri provenienti dalla Bat, da Brindisi e da Lecce (per raggiungere la Sicilia), ma anche dalle provincie di Campobasso, Avellino e Potenza, che non dispongono di altri aeroporti nelle immediate vicinanze. Milano Malpensa risulta essere la destinazione più scelta, seguita da Torino, Palermo e Roma. Tra le nuove destinazioni in molti vorrebbero Pisa, una città difficilmente raggiungibile con treno o pullman, e Bergamo. L’aeroporto di Orio al Serio costituirebbe un secondo collegamento per Milano, ma andrebbe a coprire anche tutta la zona a sud e a est della Lombardia, ricca di concittadini della Capitanata, che non scelgono l’attuale collegamento con Malpensa, perchè scomodo o non conveniente. Tra le proposte spiccano anche le città di Venezia e Cagliari, i cui aeroporti coprono aree di interesse lavorativo e turistico . Tra le mete internazionali, invece, in vetta alla classifica ci sono Londra e Parigi . Molti votanti hanno fatto notare che i prezzi -oggi troppo alti- e la concorrenza di compagnie low cost in aeroporti limitrofi, potrebbe indurre l’utenza foggiana a scegliere altre soluzioni di viaggio. Tra le lamentele anche l’assenza di una “cultura del volo”. La SkyBridge infatti, a differenza della Darwin, non ha mai avviato una campagna pubblicitaria nel territorio. Gli intervistati sono anche consapevoli che l’attuale lunghezza della pista impedisce l’atterraggio ed il decollo di aerei più grandi, e quindi il concreto sviluppo di un serio traffico di passeggeri. Tutti i suggerimenti sono stati comunicati alle compagnie aeree Darwin Airline e SkyBridge, nonchè ad Aeroporti di Puglia.

Fonte Teleradioerre del 4.3.2010

Questa la sintesi sui Risultati del Sondaggio sull’Aeroporto Gino Lisa di Foggia pubblicati da Mondo Gino Lisa. La stessa redazione di Teleradioerre ha realizzato il seguente servizio andato in onda sul TGERRE del 4.3.2010 alle 19.30.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , , ,

Categorie: Darwin Airline, Generale, Primo Sondaggio sull'Aeroporto di Foggia, Rassegna Stampa, Servizi video, SkyBridge, Sviluppo

I commenti sono chiusi