Porto e aeroporto guardando ai Balcani

| 24 marzo 2010

vendola1

«[…] Occorre ragionare in termini di sistema nel settore aeroportuale evitando clonazioni e duplicazioni. In questo senso l’aeroporto Gino Lisa ha un grande futuro se saremo tutti assieme in grado di rafforzarlo principalmente come punto di riferimento nei collegamenti con la grande aerea balcanica».

Fonte La Gazzetta di Capitanata del 24.03.2010.

Con queste parole, il Governato della Regione Puglia Nichi Vendola, torna a parlare dell’Aeroporto Gino Lisa come punto di riferimento per i collegamenti tra la Regione e i Balcani, in occasione della sua visita alla sede di Confindustria di Capitanata nella giornata di ieri. Una conferma di quanto già annunciato in precedenza, e documentato da questo sito in questo articolo ed in quest’altro.

Per leggere il resto dell’articolo citato più in alto, clicca qui.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • PDF
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio IT

Tag: , , , ,

Categorie: Generale, Rassegna Stampa